10 novembre ’19

Sono un po’ così in questo periodo… spalle al passato e sguardo avanti!

Buongiorno, eccomi qui… come state?

La mia permanenza al sud è ormai terminata, poche ore ancora e poi si andrà all’aeroporto per rientrare al nord…e le previsioni sono tutt’altro che belle! Pioggia, pioggia, pioggia!!! Mamma mia che stress!!!

Sono due giorni che, grazie al mare, sto ritrovando un bel po’ di serenità. Potrà sembrarvi assurdo ma ci parlo col mare e lui, a suo modo, mi risponde. Lo faccio fin da piccolo e mi ha sempre aiutato. Ho un rapporto speciale con lui, non potrei vivere senza. Regolarmente devo andare a trovarlo in modo da raccontargli un po’ come procede la mia vita.

Questi giorni sono stati provvidenziali, ho pensato a molte cose e mi sono liberato di altre. Alcune non le capirò mai, ma in fondo non si può capire sempre tutto. Ognuno di noi vive e passa dei momenti particolari nelle sue giornate e agisce di conseguenza spesso senza pensare alle conseguenze, ma ci ho fatto il callo e vado avanti. Non me la prendo davvero più per nulla, perchè tanto sprecherei energie inutilmente. Resto dell’avviso che basterebbe pochissimo a volte per sistemare problemi ed incomprensioni, basterebbe volerlo davvero e non far finta. Ma le persone sono mediamente così: “Quando costa fatica, scappano!”

Io sto imparando che la fatica, la sofferenza a volte e il sacrificio poi fanno assaporare meglio quel che si ottiene. Ne conosco molte di persone che pensano solo a se stesse e, la cosa buffa, si lamentano pure quando glielo fai notare. Io mi sudo ogni cosa, non sono di peso a nessuno e cerco di non chiedere più nulla a nessuno. Però non sono più sempre disponibile, quindi dico di NO!

Ogni tanto mi prende un po’ di malinconia, ma so bene di essere l’unico a sentirla e, proprio per questa ragione, mi dura poco poi passa. Ma sono fatto così, mi dispiace quando i rapporti vengono distrutti per orgoglio, ci si ride sopra e si cancella ogni cosa positiva lasciando solo il ricordo dei momenti negativi o tristi. Alla fine è un modo per crearsi una realtà parallela che porta ad avere un albi per andare avanti e giustificarsi e giustificare il fatto che non si è voluto fare nulla per provare a cambiare. In fondo me lo sono sentito dire: “È troppo difficile ricominciare da zero!” e come dicevo tempo fa, non sono fatto per chi non ha coraggio di rischiare. Io l’ho fatto e il mio l’ho dimostrato. Ho perso? No non credo, ho mantenuto la coerenza e non devo nulla a nessuno. Non devo fingere e tantomeno mentire a nessuno, e sto benissimo così.

Vado che il mare chiama.

Buona domenica a tutti…. vi lascio con una canzone che non è stata capita. Ho paura di chi non sente la musica, di chi non si emoziona con parole, suoni e colori. Le persone così mi spaventano.

Ciao!

Annunci

29 ottobre ’19

Eccoci qui anche oggi a fare due chiacchiere. Come state?

Io bene! Sono tranquillo oggi, merito del massaggio direbbe qualcuno…

Sono sereno e tranquillo e procedo passo passo verso le cose che quotidianamente ho da fare ed affrontare. Qualche problema in casa coi miei che affronteremo, i vari appuntamenti di lavoro che si sovrappongono, la mia casa da sistemare e rivedere per dargli un taglio ancora più mio e la mia passione che mi occupa il resto del tempo. Le giornate ultimamente volano via, vorrei far di più ma il tempo è quello che è.

Oggi una bella carica energetica prima con l’allenamento e poi con il massaggio. Ci volevano entrambi. Prima spacco e poi riaggiusto….più o meno così. Per la gioia di chi deve aggiustarmi che poi mi sgrida come fa la mamma con i figli, tutto perchè mi vuole bene.

Settimana prossima partirò per la Puglia per vedere i danni a casa… speriamo bene. Ne approfitto per guardare un po’ il mio mare, quello bello, quello che mi rasserena, quello che mi fa star bene ed è in grado di portarsi via un po’ di brutti pensieri. Quei pochi che restano.

Oggi, mentre mi rilassavo pensavo, pensavo molto a cose belle che vorrei accadessero… stavo bene, ma lì sto sempre bene mi sento sereno, anche se a quanto pare oggi ero molto antipatico… non ero il solo però.

Stasera scriverò un po’, voglio dedicarmi un po’ alle cose che mi piacciono e continuare questo mood un po’ rilassato. Ormai è chiaro che chi vuole farsi sentire mi trova ma sono stanco di cercare sempre le persone e ho imparato anche a vivere la mia solitudine senza alcun problema… anzi sto bene.

buona serata amici a domani!

A domani… mi manca un po’ sentirmelo dire, credo sia una delle più belle dichiarazioni che si possano fare.

Ciao!