10 luglio ’19

La stanchezza in questi giorni si fa sentire. Sbirci i miei stati, se ti contatto ti nascondi nel silenzio di chi scappa davanti alle responsabilità. Sai sono stanco. Stanco di subire una modalità STRONZA che non è corretta per nessuno, stanco della tua certezza di essere vittima e mai responsabile di nulla, stanco del tuo fare a dir poco stupido e infantile. Scappo, non rispondo, non ti calcolo, non ti considero. Certo il tempo allevia ogni cosa, il tempo diluisce i ricordi, spegne le emozioni, uccide i rapporti. Io però sono stanco. Stanco di quella stanchezza che a fine giornata rende vuoti, stanco di quella stanchezza che piano piano toglie ogni speranza. E ci provo, eccome se ci provo a cambiare rotta, a vivere, a non farmi sopraffare dai momenti di malinconia. Mi fermo, penso, cerco una spiegazione, cerco delle risposte, un confronto, vorrei capire semplicemente perchè?! Perchè di questo rancore, questa cattiveria, questo modo vigliacco di fare. Le persone così non le ho mai capite. Tendo la mano, cerco solo di capire alcune cose, ma niente, non c’è verso alcuno. Lei scappa, si nasconde dietro al suo silenzio supponente, stupido, viziato e per nulla critico. Quel silenzio di chi: Ho ragione io e hai sbagliato solo tu! Sai che c’è MAVAFFANCULO! Se schioccassi le dita crollerebbe ogni cosa. Ma è così, alcune persone non sono in grado di chiedere scusa, mai! Nemmeno quando oggettivamente sbagliano. Preferiscono una scusa, trovare a chi addossare la colpa e scappare. Bene. Piano piano passerà questo momento un po’ così. Sinceramente tra i due quello che deve stare bene sono io. Mi hai tolto ogni momento di vita, ogni certezza e l’unica cosa che avevo e che mi rendeva unico: La felicità nel guardare al domani! E quindi, cara mia, è giunto il momento di volermi bene davvero. Fai quel che vuoi, scappa, scappa sempre, non affrontare mai nulla. Lavati la coscienza facendo volontariato e ridi di me, fallo tranquillamente. Augurami ancora del male se ti fa star bene, fallo, fallo sempre mi rendi solo più forte. Salva le persone che stanno male per poi aver l’energia per ferire quelle che ti sono state vicine per anni. Fallo quotidianamente. Fallo perchè è l’unica cosa che puoi fare. Le persone forti hanno le palle, le persone forti affrontano i problemi e non scappano, le persone forti risolvono le questioni non le ignorano, le persone forti chiedono scusa se sbagliano, le persone forti sono così. Ti ho amata? Eccome se l’ho fatto! E sei entrata talmente in fondo che ancora oggi qualche tua tossina la porto ancora dentro. Ti avrei resa felice? Ne sono certo, saresti stata una principessa e avremmo realizzato pian piano ogni sogno. Avremmo fatto pace col passato? Si ma lo volevo solo io, e accusi me di rancore. L’unico, tra i due, che non si è mai permesso di ignorare l’altro, di scappare e tantomeno di non confrontarsi. Sbaglio io perchè ho visto in te quel che non c’è.

Il tempo ormai è andato. La nostra clessidra è finita e si è rotta spargendo la sabbia ovunque. Non c’è più speranza, non c’è più tempo, non c’è più nulla. Un giorno, forse, ci incontreremo e tra i due tu abbasserai lo sguardo, io ti alzerò la testa e guardandoti negli occhi ti dirò: “Preferisco che, nonostante tutto, quando mi vedi tu sorrida pensando ai nostri momenti felici.” e riprenderò il mio cammino.

Ho imparato molto da te in particolar modo come non vorrò mai essere e non sarò mai!

Buona giornata amici, il sole sono sicuro che tornerà presto!

Annunci

Autore: il tuo inquisitore: il tempo

Sono consapevole che il tempo passa e spesso lo si perde. Sognatore a volte troppo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.