7 marzo ’19

Oggi è una giornata emotivamente complessa. Apprezzo le persone che sanno parlare dei propri sentimenti in modo pulito, chiaro e sincero. Quelle persone che arrivano a mettere davanti ai propri sentimenti il bene di chi gli è vicino. Persone pure, rare che ti fanno percepire le loro emozioni con un semplice sguardo. Sono malinconico oggi ma non voglio essere triste perchè le cose belle anche se non possono esistere come vorremmo, almeno per ora, non possono essere tristi. E questa non lo è, anzi è una piacevole sorpresa positiva.

Oggi ti osservavo, lo sguardo seppure sempre bello, profondo e da togliere il fiato mostrava però la sofferenza del momento, della scelta obbligata. Ti parlavo lentamente, cercando le parole più giuste e di non tralasciare nulla, controllando per quanto possibile la mia parte emotiva. Oggi ho la lacrima facile, non mi vergogno di dirlo, ma non volevo farlo lì, perchè io e te siamo sorrisi, siamo i due che si punzecchiano, siamo quelli che “sento la vita che se ne va”, siamo quelli capaci di ridere anche nei momenti più particolari. Ormai anche nel silenzio sappiamo leggerci a fondo e questa è una cosa fantastica e quando ce lo diciamo ci brillano gli occhi, perchè siamo una cosa rara assieme, siamo chimica, siamo incastro, siamo calore, siamo passione, siamo semplicemente CASA.

So per certo che non ci perderemo mai io e te perchè abbiamo scoperto che ci apparteniamo e chi si appartiene non può perdersi. Siamo qualcosa di tremendamente unico, bello, pulito, sincero e avvolgente. Ci aiuteremo ad andare avanti come sarà giusto che sia e io ti aiuterò perchè è giusto così. E sarà il domani a decidere, sarà il futuro a darci segni, sarà la vita a farci capire. Ma no, non ci perderemo non è possibile. E ci proviamo come abbiamo deciso.

Ho un album di foto nella mia mente, di tuoi ritratti quando osservavi il mondo meravigliata a 14 anni e ancora oggi hai quello sguardo; hai mantenuto la capacità di sorprenderti. Non cambiare mai!

Ti adoro, idem.

E se è una femmina si chiamerà Futura

 

Annunci

Autore: il tuo inquisitore: il tempo

Sono consapevole che il tempo passa e spesso lo si perde. Sognatore a volte troppo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.