L’indifferenza sai

Non esistere forzatamente. Non ti guardo, non ti cerco, non ti rispondo e non me ne frega un cazzo di te… forzatamente. Questa è l’indifferenza non naturale perché poi arrivo in qualche momento, compaio, salto fuori dal cilindro. Mah io non la userò mai non riesco ad essere così nemmeno dopo essermi sentito augurare le peggiori cose. Non faccio l’indifferente se una persona non mi è indifferente. Semplice, lineare è chiaro. No sai, qui non ha ragione nessuno ne io ne te. Qui si è messa distanza quando invece si doveva stare vicini, qui si è scappati da ogni confronto quando era molto semplice tutto bastava fare un passo uno verso l’altro. Invece no! Io però non cedo, sopporto ma non cedo e credo sempre anche se l’evidenza è un’altra. Prima o poi mi stancherò davvero e smetterò. No non sto bene ma sono fatto così se credo io non mollo perché mollare, ignorare e accusare è facile. Io aspetto e mi prendo le mie responsabilità sempre.

Ciao a tutti!

Annunci

Autore: il tuo inquisitore: il tempo

Sono consapevole che il tempo passa e spesso lo si perde. Sognatore a volte troppo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.