Che poi la vita passa e ci si perdono i momenti, quei momenti che non torneranno più! E poi rimpiangeremo il nostro non fare, il nostro aspettare, il nostro non agire. Per cosa? Perchè non sappiamo se fidarci? Se lasciarci andare? Se abbiamo voglia di superare le cose? Se vogliamo essere davvero artefici del nostro destino e felici.

Sto passando così le giornate tra l’attesa, la sofferenza e il non capire.

Basterebbe poco, davvero poco… un “ciao come stai? possiamo vederci?”…

Invece ho silenzio sempre e comunque.

Buona giornata, vado.

Autore: il tuo inquisitore: il tempo

Sono consapevole che il tempo passa e spesso lo si perde. Sognatore a volte troppo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.