Che ne sai?

Che ne sai come si sta quando si è davvero soli?

Del sole che entra dalla finestra e illumina la tua metà del letto vuota,

Della luna che mi osserva solitario.

Non sentire il profumo del caffè la mattina,

Ascoltare il rimbombo dei pensieri nel silenzio della casa.

Abbracciarsi da soli per farsi forza,

Bastarsi per forza.

Di me, che ne sai?

Annunci

Autore: il tuo inquisitore: il tempo

Sono consapevole che il tempo passa e spesso lo si perde. Sognatore a volte troppo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.