La fatica

Faccio fatica a far finta di nulla. Fatico anche se so che non ci sarà nulla di buono, che non ci sarà futuro e che non ci sono possibilità.

Fatico ad accettare che abbiamo perso la capacità di comunicare. Ogni parola detta viene distorta e si cerca un qualcosa di negativo che in realtà non esiste.

Accettare è difficile e la fatica sta proprio nell’accettazione che le cose cambiano, che la vita muta e che le persone stesse cambiano per gli eventi, per volontà o per convenienza.

Fatico comunque perché ogni giorno il peso c’è e, seppur con intensità diversa, mi rende più complicato il fare quotidiano. La mente pesante è difficile da portare addosso ma, come per il peso in eccesso, serve la dieta. La dieta dalle cose negative, la dieta dai pensieri malati, la dieta dai desideri finti, la dieta da chi non ti vuole e non c’è. Costa fatica che si somma alla fatica del peso mentale.

La fatica è alla fine necessaria per il bene, un po’ come per dimagrire si fatica allenandosi e bilanciando il cibo così per cancellare il peso mentale si deve faticare per volersi bene e allontanare anche chi non vorremmo.

La fatica è la soluzione, senza fatica non si ottiene nulla!

Autore: il tuo inquisitore: il tempo

Sono consapevole che il tempo passa e spesso lo si perde. Sognatore a volte troppo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.